Patente e libretto con lo stesso nome.

Discutiamo qui sulle legislazioni.
Avatar utente
q1073
UTENTE SPECIALE
UTENTE SPECIALE
Messaggi: 246
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 21:37
Scrivo da: Bergamo
Scooter: SW 600 (€ 1-2)
Colore: Bianco

Re: Patente e libretto con lo stesso nome.

Messaggioda q1073 » lunedì 3 novembre 2014, 19:35

mttz79 ha scritto:La normativa parla anche di 30 gg consecutivi, non di uso sporadico.
quandi a mio parere se una persona guida l'auto di un altra, sia essa
parente o meno, per più di 30gg consecutivi si può definire
il guidatore abituale del veicolo, e quindi mi pare anche normale che risulti
dalla carta di circolazione.


ammetto che devo ancora leggere la normativa... ma dai vostri messaggi non mi sono chiare alcune cose...come ad esempio per quanto quotato sopra, l'agente di turno che mi ferma per un accertamento, come fa a stabilire se io sto guidando l'auto di un amico da un giorno, un mese o un anno? Si fida sulla parola?


Pura dè nigü, schefe dè negot!

Avatar utente
mttz79
UTENTE SPECIALE
UTENTE SPECIALE
Messaggi: 1548
Iscritto il: martedì 3 novembre 2009, 11:03
Scrivo da: CAGLIARI
Scooter: NC750 X DCT
Colore: Glint Blue Wave Metalic
Località: Kalagonis

Re: Patente e libretto con lo stesso nome.

Messaggioda mttz79 » lunedì 3 novembre 2014, 20:29

Si creerà un archivio dove incrociano i dati delle persone fermate...



lorex78
UTENTE NORMALE
UTENTE NORMALE
Messaggi: 237
Iscritto il: venerdì 11 luglio 2014, 22:24
Scrivo da: Albano roma
Scooter: SW 400
Colore: Silver

Re: Patente e libretto con lo stesso nome.

Messaggioda lorex78 » lunedì 3 novembre 2014, 22:15

Se fosse...poichè la norma non ha effetto retroattivo...potresti sempre dire che utilizzavi l auto abitualmente prima della entrata in vigore della legge...mah...mi sembra che la norma vada un attimino affinata perchè così come è oggi sembra lasciare troppe lacune...cmq stiamo a vedere se verrá emanata qualche ulteriore circolare a specificazione ulteriore.



Avatar utente
L75CC
UTENTE NORMALE
UTENTE NORMALE
Messaggi: 79
Iscritto il: lunedì 7 dicembre 2009, 23:25
Scrivo da: roma
Scooter: SW 400
Colore: grigio scuro
Località: roma

Re: Patente e libretto con lo stesso nome.

Messaggioda L75CC » lunedì 3 novembre 2014, 22:40

lorex permettimi di risponderti
in qualità di controllore ( per via del mio lavoro) se la norma fa riferimento a coloro che usano l'auto per più di 30gg e tu usi l'auto di tuo padre, io da dove dovrei dedurre che tu quell'auto la usi da piu di 30gg????
Forse la norma ( come spiegato nel articolo) si riferisce a quelle persone che stipulano un contratto di affitto ( lo deduco dal libretto di circolazione che sarà intestato ad una Soc.) e quindi a quel punto ( fatto salvo le eccezioni della legge) ti chiederò il contratto di noleggio, dove è chiaro il tempo dell'affitto dell'auto!!!
Mentre se ti controllo al volante dell' auto di tuo padre ( libretto di circolazione intestato a tuo padre) chi mi dici, che quando tu mi dirai lo presa ora da casa di mio padre ( ricordi il termine dei 30gg??) non corrisponda alla verità??? quindi ti rido il libretto e ti dirò metti la cintura e vai piano e buona giornata!!!
Quindi ancora nn capisco perché sarebbe un peso per le famiglie questo provvedimento!!!
grazie e resto in attesa di delucidazioni
Luigi


stop/posizione post. Ultra LED, frecce cromate, Luce sotto sella a 12 led, Antifurto Gt Allarm, Vario polini con rilli 21g, mollette del 600(quelle Bianche), filtro aria K&N, cupolino givi Airflow!!!!!!!!!

lorex78
UTENTE NORMALE
UTENTE NORMALE
Messaggi: 237
Iscritto il: venerdì 11 luglio 2014, 22:24
Scrivo da: Albano roma
Scooter: SW 400
Colore: Silver

Re: Patente e libretto con lo stesso nome.

Messaggioda lorex78 » martedì 4 novembre 2014, 2:20

Io concordo con te su quello che dici,sul peso per qualche famiglia nel mio intervento iniziale ho ipotizzato che chi lo ha scritto prima di me forse si riferiva al dover aggiornare, nei casi non esentati dalla norma, il libretto con una spesa che a mio parere è assurda proprio perchè non si ha modo di distinguere tra chi usa la macchina altrui 365 giorni l anno e chi lo fa con frequenza molto bassa. Diverso ovviamente chi la usa in base ad un contratto di leasing etc etc. Per questo dico che la norma così come fomulata appare abbastanza imprecisa e per me andrebbe cucita...passami il termine...su misura per essere applicata solo a noleggiatori e societá di leasing. Ma ripeto...io non ho detto che sará un peso economico x tutte le famiglie ho solo ipotizzato a cosa si riferissero gli interventi di chi prima di me lo ha asserito. Scusa se sono stato un pò contorto nel ragionamento ma l'ora tarda non aiuta nell'esposizione ahah:



Avatar utente
sardino
SUPPORTO TECNICO
SUPPORTO TECNICO
Messaggi: 5232
Iscritto il: mercoledì 21 ottobre 2009, 9:28
Scrivo da: Quartu S. Elena (CA)
Scooter: SW-T400
Colore: Silver

Re: Patente e libretto con lo stesso nome.

Messaggioda sardino » martedì 4 novembre 2014, 10:15

Se non ricordo male nel "Diritto Romano" si parla di "norme controproducenti" qualora queste vengano emanate senza poterle correttamente applicare. Il prologo è determinato dal fatto che non capisco come le forze di polizia possano determinare i trenta giorni consecutivi di utilizzo! Mi attendono ogni mattina sotto casa? Alcuni punti di questo articolo chiariscono, a mio modesto parere, l'assurdità della norma .....

http://www.automoto.it/news/guidi-un-au ... rezza.html

ciao:


ex Lambretta 125
ex Ducati Scrambler 250
ex Kawasaki HRD 500
ex Honda 750 SS
ex Suzuki GSX 750
ex Honda CBX 1000
ex Kawasaki GPZ 600
ex Majesty 250
Honda CBR 600 F2


Un Uomo Senza Sogni ..... E' un Uomo Senza Domani

Avatar utente
q1073
UTENTE SPECIALE
UTENTE SPECIALE
Messaggi: 246
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 21:37
Scrivo da: Bergamo
Scooter: SW 600 (€ 1-2)
Colore: Bianco

Re: Patente e libretto con lo stesso nome.

Messaggioda q1073 » martedì 4 novembre 2014, 13:00

mttz79 ha scritto:Si creerà un archivio dove incrociano i dati delle persone fermate...


A beh se sarà cosi, è una normativa già morta sul nascere.... in Itaglia è fantascienza. Non siamo nemmeno in grado di identificare e bastonare i milioni di onesti contribuenti che girano quotidianamente senza assicurazione...


Pura dè nigü, schefe dè negot!

lorex78
UTENTE NORMALE
UTENTE NORMALE
Messaggi: 237
Iscritto il: venerdì 11 luglio 2014, 22:24
Scrivo da: Albano roma
Scooter: SW 400
Colore: Silver

Re: Patente e libretto con lo stesso nome.

Messaggioda lorex78 » martedì 4 novembre 2014, 13:06

Più che altro dovrebbero fermarti tutti i giorni per 31 giorni di fila...se mi fermi oggi e poi tra una settimana ai voglia ad incrociare dati perchè io la macchina casualmente l ho ripresa oggi da quel giorno!



Avatar utente
Sevin
UTENTE NORMALE
UTENTE NORMALE
Messaggi: 124
Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2014, 10:08
Scrivo da: Cosenza
Scooter: SW 600 (€ 1-2)
Colore: grigio scuro
Località: Cosenza

Re: Patente e libretto con lo stesso nome.

Messaggioda Sevin » giovedì 6 novembre 2014, 16:57

la ratio della norma è orientata al settore business (leasing, noleggi a lungo termine, etc) ovvero a tutte quelle realtà in cui esiste un contratto di noleggio, non certo alle famiglie.


Mai mangiare la neve gialla!

Past:
Benelli Caddy 50, Beta 50; Fantic Raider 125; Gilera Typhoon 50; Honda Foresight.
Present:
Honda SW 600.

lorex78
UTENTE NORMALE
UTENTE NORMALE
Messaggi: 237
Iscritto il: venerdì 11 luglio 2014, 22:24
Scrivo da: Albano roma
Scooter: SW 400
Colore: Silver

Re: Patente e libretto con lo stesso nome.

Messaggioda lorex78 » giovedì 6 novembre 2014, 20:03

La ratio forse si ma all'atto pratico la norma non risulta indirizzata solo a loro ma potrebbe coinvolgere anche i privati ad oggi non esclusi. Speriamo vengano specificatamente individuati i destinatari!




Torna a “Scooter e legislazioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti